Università Cattolica del Sacro Cuore

Malattie dell'apparato digerente nelle dimensioni assistenziali ospedaliera e territoriale

6V9A
Malattie dell'apparato digerente nelle dimensioni
medicina_e_chirurgia
Facoltà di Medicina e Chirurgia
75012
yes
75012
Medicina e Chirurgia











Master di I livello
1043
Master universitario I livello
Roma
2017/2018


L’Università Cattolica del Sacro Cuore, per iniziativa della Facoltà di Medicina e chirurgia “A. Gemelli” istituisce, per l’anno accademico 2017/18, il Master universitario di primo livello in Malattie dell’apparato digerente nelle dimensioni assistenziali ospedaliera e territoriale.

Il Master universitario di primo livello ha la durata di un anno accademico per complessivi 60 crediti, pari a 1500 ore.

Il Master universitario in Malattie dell’apparato digerente nelle dimensioni assistenziali ospedaliera e territoriale  si propone di:

  • fornire una specifica conoscenza delle patologie dell’apparato digerente e della loro gestione, con particolare riferimento alla multidisciplinarietà e alla coordinazione dei percorso;
  • fornire una specifica conoscenza delle metodiche strumentali proprie della gestione del paziente “gastroenterologico”;
  • fornire una specifica conoscenza del potenziale della rete territorio-ospedale per la gestione delle malattie dell’apparato digerente;
  • far acquisire e sviluppare, attraverso la partecipazione pratica a tutte le attività di assistenza, capacità di coordinazione, sorveglianza e predisposizione delle attrezzature per lo svolgimento delle attività assistenziali di gastroenterologia.

L’Università Cattolica ha sviluppato in collegamento con la sede formativa dell’UOC dell’AUSl di Bologna, progetti di innovazione organizzativa sui diversi ambiti che caratterizzano questa proposta: territorio; networking ospedaliero, alta specificità di “hub clinica-endoscopica”, con significativa ricaduta sulla valorizzazione e specificità del ruolo dell’infermiere di area gastroenterologica.

Questo Master si propone di formare l’infermiere su una particolare area disciplinare, la Gastroenterologia con annesse le strutture di Endoscopia, nella consapevolezza che la stessa rappresenta una branca che si collocherà con facilità all’interno di tutti i livelli strutturali del futuro disegno delle riorganizzazione delle reti ospedali-territorio.

Obiettivo del Master è la formazione specialistica di personale da destinare alle unità territoriali e ospedalieri di gastroenterologia, attraverso l'acquisizione di specifiche competenze in termini di conoscenze, abilità e atteggiamenti richiesti per la gestione dei processi infermieristici in quest’area.

A coloro che avranno ultimato il percorso formativo previsto e superato la prova di valutazione finale espressa in cinquantesimi sarà rilasciato un diploma di Master universitario di primo livello in Malattie dell’apparato digerente nelle dimensioni assistenziali ospedaliera e territoriale.