Università Cattolica del Sacro Cuore

Facoltà di Medicina e Chirurgia

Per l’anno accademico 2019/20 presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore è indetto il concorso pubblico per l’ammissione al corso di laurea magistrale a ciclo unico in FARMACIA (posti al primo e al secondo anno di corso) della Facoltà di Medicina e chirurgia “A. Gemelli”:

I posti disponibili sono:

• N. 100 per l’ammissione al primo anno;
• N. 48 per il trasferimento al secondo anno da medesimo corso di laurea.

Le domande di partecipazione devono essere presentate, pena l’esclusione, nel periodo compreso tra il 10 giugno 2019 e le ore 23:59 del 13 settembre 2019 attraverso la seguente procedura di iscrizione on-line.
Al termine della procedura di iscrizione al concorso ciascun candidato deve scaricare dal proprio profilo del sistema di iscrizione on-line il bollettino MAV di euro 120,00 (quota di partecipazione al concorso). La quota di partecipazione al concorso, pari a €120,00, non è rimborsabile ad alcun titolo. La ricevuta di pagamento del bollettino MAV, effettuato nei termini indicati, dovrà essere esibita il giorno del concorso all’atto della identificazione e ne attesta l’avvenuta iscrizione.
Al candidato che, il giorno del test, esibisca una ricevuta di pagamento riportante data successiva al 13 settembre 2019 non sarà consentito l’accesso al concorso.
 

Per l’ammissione al primo anno di corso è prevista prova scritta da svolgersi il 20 settembre 2019 presso la sede UC di Roma in L.go F. Vito1. I candidati sono convocati alle ore 11.00.
Gli elenchi dei candidati con la dislocazione delle aule in cui verrà espletata la prova saranno resi noti sulla presente pagina web a partire dal 17 settembre 2019.
La data fissata per la prova scritta potrà essere modificata in qualunque momento dall’Università per esigenze organizzative; di ciò sarà data opportuna comunicazione agli interessati, prima delle date stesse.


Per i trasferimenti al secondo anno è prevista la sola valutazione titolientro il 13 settembre 2019 gli interessati devono presentare domanda on-line (comprensiva del pagamento della quota di 120 euro) e trasmettere la documentazione di cui all’art. 1.2 del bando di concorso inerente la carriera accademica pregressa di cui si chieda riconoscimento ai fini del trasferimento in ingresso. I curricula saranno presi in esame da apposta Commissione che dichiarerà i candidati idonei al trasferimento al II anno al corso di laurea magistrale a ciclo unico in oggetto.
 
 

Consulta il Bando di concorso per informarti sulle scadenze e sui contenuti della prova d'ingresso.

Accedi al Sistema di iscrizioni online, eseguire la procedura di registrazione inserendo tutte le informazioni richieste (i dati in asterisco sono obbligatori). La registrazione consente di munirsi di credenziali di accesso (Account nominale): ciascun utente riceve l’attivazione del proprio account nominale via e-mail all’indirizzo di posta elettronica indicato.

Dopo aver attivato l'account nominale, rientrare nel Sistema di iscrizioni online, inserndo username e password, compila tutte le sezioni della procedura di iscrizione al concorso e scarica il bollettino MAV utile ai fini del perfezionamento dell'iscrizione. Il bollettino MAV deve essere pagato entro e non oltre il 13 settembre 2019

Per aiutarti nella preparazione alla prova puoi usufruire di un simulatore on line del test, che sarà accessibile dalla tua utenza con apposito link decorsi circa 5 giorni lavorativi dall’avvenuto pagamento del bollettino MAV. Per la preparazione dei quesiti di cultura religiosa puoi avvalerti dei testi consigliati dall'Università in calce alla pagina.

Se hai bisogno di supporto nelle diverse fasi dell'iscrizione o necessiti di ulteriori informazioni puoi rivolgerti al numero verde 800 55 44 55 (dal lunedì al sabato 8.00 - 20.00) oppure inviare una e-mail all'indirizzo di posta elettronica: ammissioni-rm@unicatt.it

Testi consigliati dall’Università per la preparazione dei quesiti di cultura religiosa:
 

  • Compendio del Catechismo della Chiesa Cattolica;
  • Nuova carta degli operatori sanitari - Pontificio Consiglio per gli operatori sanitari (per la Pastorale della Salute);
  • Istruzione Dignitas Personae su alcune questioni di Bioetica (Congregazione per la Dottrina della Fede)
  • Lettera Enciclica Caritas in Veritate (Benedetto XVI)
  • Lettera Enciclica Laudato Sì (Francesco)