Università Cattolica del Sacro Cuore

Facoltà di Medicina e Chirurgia

I candidati che abbiano effettuato la pre-immatricolazione e conseguito il diploma di scuola secondaria di secondo grado dal 1 luglio 2019 al 30 luglio 2019 devono espletare la procedura di immatricolazione seguendo l'apposita GUIDA all'immatricolazione

Avviso 18 - Medicina e chirurgia

Avviso 17 - Medicina e chirurgia

Avviso 16 - Medicina e chirurgia

Avviso 10 - Odontoiatria e Protesi dentaria

Avviso 15 - Medicina e chirurgia

Avviso 14 - Medicina e chirurgia

Avviso 9 - Odontoiatria e Protesi dentaria

Avviso 13 - Medicina e chirurgia

Avviso 8 - Odontoiatria e Protesi dentaria

Avviso 12 - Medicina e chirurgia

Avviso 11 - Medicina e chirurgia

Avviso 7 - Odontoiatria e Protesi dentaria

Avviso 10 - Medicina e chirurgia

Avviso 6 - Odontoiatria e Protesi dentaria

Avviso 9 - Medicina e chirurgia

Avviso 8 - Medicina e chirurgia

Avviso 5 - Odontoiatria e Protesi dentaria

Avviso 7 - Medicina e chirurgia

Avviso 4 - Odontoiatria e Protesi dentaria

Avviso 6 - Medicina e chirurgia

Avviso 5 - Medicina e chirurgia

Avviso 3 - Odontoiatria e Protesi dentaria

Avviso 4 - Medicina e chirurgia

Avviso 3 - Medicina e chirurgia

Avviso 2 - Odontoiatria e Protesi dentaria

Avviso 2 - Medicina e chirurgia

Avviso 1 - Odontoiatria e Protesi dentaria

Avviso 1 - Medicina e chirurgia

GRADUATORIA DI MERITO (0E8C) MEDICINA E CHIRURGIA - 270 posti*
GRADUATORIA DI MERITO (0D1A) ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA – 25 posti*


*Ai fini della consultazione delle graduatorie di merito, in ottemperanza al G.D.P.R. in materia di protezione dei dati personali, a ciascun partecipante è stato attribuito un codice alfanumerico univoco (in graduatoria "Codice Candidato") inviato a mezzo posta elettronica all'indirizzo e-mail comunicato in fase di registrazione dell' account nominale.

Entro il 16 aprile 2019 i candidati collocatisi in posizione utile nella corrispettiva graduatoria di merito in ordine ai posti disponibili devono procedere alla pre-immatricolazione al corso di laurea secondo la seguente procedura:

  • accedere al proprio profilo del sistema di iscrizione on-line e nella propria pagina di riepilogo accedere al menu a tendina in alto a destra e selezionare il campo campo segreteria --> immatricolazione;
     
  • Selezionare la tipologia di corso di studio (corso di laurea magistrale a ciclo unico cui si è ammessi);
     
  • Caricare (in file separati) i seguenti documenti:
     
    • Documento d’identità in corso di validità, i candidati non comunitari devono caricare anche permesso di soggiorno in corso di validità;
       
    • Certificato di Battesimo per i candidati di religione cattolica (per coloro che ne siano sprovvisti sarà programmato un colloquio con un Assistente Pastorale da svolgersi entro tre mesi dall’inizio delle lezioni);
       
    • In caso di disabilità ex lege 104/1992 confermare le dichiarazioni eventualmente rese in fase d’iscrizione al concorso o procedere al caricamento delle certificazioni;
       
    • Caricare una propria foto formato tessera a colori;
       
    • Confermare i dati inerenti il titolo di studio (se il titolo non è stato ancora conseguito valorizzare la voce corrispondente presente nella sezione);
       

Confermare tutti i dati dichiarati e stampare il bollettino MAV per il pagamento della I rata delle tasse universitarie pari a € 2.000,00 (dal menu a tendina in alto a destra presente nella pagina del proprio profilo selezionare Segreteria e accedere alla sezione Pagamenti).
 

Il pagamento del bollettino MAV di € 2.000,00 deve essere effettuato perentoriamente entro il 16 aprile 2019, presso qualsiasi Istituto di credito, entro la stessa data ciascun candidato dovrà inviare copia della ricevuta di pagamento all’indirizzo e-mail ammissioni-rm@unicatt.it .

 

I candidati che non avranno ottemperato a quanto specificato entro le scadenze indicate saranno considerati rinunciatari e i posti che risulteranno vacanti saranno messi a disposizione degli altri candidati mediante scorrimento della graduatoria di merito, a decorrere dal 6 maggio 2019, mediante avvisi che saranno pubblicati sul sito http://roma.unicatt.it.
 

Al candidato rinunciatario o che, comunque, non completi la procedura di pre-immatricolazione nei tempi indicati dal presente bando, non sarà rimborsato, in alcun caso, l’importo pagato.


I candidati potranno accedere alle procedure di Immatricolazione una volta conseguito il diploma di maturità e comunque dal 1 luglio 2019 al 30 luglio 2019.

 


ACCESSO AGLI ATTI ON-LINE

Tramite la piattaforma di accesso agli atti on- line ciascun candidato puo prendere visione del proprio elaborato:

  • Numero risposte corrette
  • Numero risposte errate
  • Numero risposte doppie/omesse
  • Griglia delle risposte esatte del proprio questionario
  • Questionario in formato pdf
  • Scheda delle risposte in formato pdf
  • Scheda anagrafica in formato pdf
  • Algoritmo di calcolo dei punteggi

Entro 48 ore dalla pubblicazione delle graduatorie ciascun candidato riceverà, a mezzo posta eletttronica, le credenziali di accesso alla piattaforma.

Accedi alla pagina http://consultazioneonline.ilmiotest.it 
In caso di assistenza o supporto contattare webmaster@ilmiotest.it

La prova scritta si svolgerà in unica data il 29 marzo 2019 presso l’Ente “Fiera Roma” – Via Portuense, 1.645 – 00148 Roma.

I candidati sono convocati alle ore 11.00 (Si raccomanda di trovarsi in Fiera almeno un 'ora prima dell'orario di convocazione). Ai candidati che si presentino dopo la chiusura delle operazioni di riconoscimento non sarà consentito l’accesso alla prova.

Si ricorda a tutti i partecipanti che, all'atto della identificazione, sarà necessario esibire:

Durante lo svolgimento della prova i candidati non possono scambiarsi alcun genere di informazione, è assolutamente vietato l'utilizzo di cellulari, calcolatrici, tablet, web-connecting devices e la consultazione di libri e appunti, non si potranno utilizzare penne o altri strumenti di scrittura non autorizzati (per maggiori dettagli consultare il Vademecum)

CONVOCAZIONI



Per agevolare i candidati nella giornata del concorso si pubblicano le indicazioni operative che si consiglia di seguire con attenzione.

Vademecum

Per l’anno accademico 2019/2020 presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore è indetto il concorso pubblico per l’ammissione ai seguenti corsi di laurea magistrale a ciclo unico della Facoltà di Medicina e chirurgia “A.Gemelli”:

Medicina e chirurgia: 270 posti;

Odontoiatria e protesi dentaria: 25 posti;

E' possibile concorrere per un solo corso di laurea tra quelli indicati.

Si rammenta che il numero dei posti messi a concorso potrebbe subire variazioni a seguito dell'emanando decreto di programmazione per l’a.a.2019/20 del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (M.I.U.R.), in conformità alla L. 2 agosto 1999, n. 264.

Per partecipare al test di ammissione i candidati debbono seguire la procedura di iscrizione cui si accede dalla presente pagina e provvedere al pagamento del bollettino MAV (scaricabile al termine della medesima procedura) entro le ore 23:59 del 19 marzo 2019. Detti requisiti sono entrambi obbligatori.

La quota di partecipazione al concorso, pari a € 120,00, non è rimborsabile ad alcun titolo.

 

Consulta il Bando di concorso per informarti sulle scadenze e sui contenuti della prova d'ingresso.

Accedi al Sistema di iscrizioni online, eseguire la procedura di registrazione inserendo tutte le informazioni richieste (i dati in asterisco sono obbligatori). La registrazione consente di munirsi di credenziali di accesso (Account nominale): ciascun utente riceve l’attivazione del proprio account nominale via e-mail all’indirizzo di posta elettronica indicato.

Dopo aver attivato l'account nominale, rientrare nel Sistema di iscrizioni online, inserndo username e password, e compila tutte le sezioni della procedura di iscrizione al concorso e scarica il bollettino MAV utile ai fini del perfezionamento. Il bollettino MAV deve essere pagato entro e non oltre il 19 marzo 2019.

Per aiutarti nella preparazione alla prova puoi usufruire di un simulatore on line del test, che sarà accessibile dalla tua utenza con apposito link decorsi circa 5 giorni lavorativi dalla registrazione dell'avvenuto pagamento del bollettino MAV, e avvalerti dei testi consigliati indicati nella sezione sottostante.

Se hai bisogno di supporto nelle diverse fasi dell'iscrizione o necessiti di ulteriori informazioni puoi rivolgerti al numero verde 800 55 44 55 (dal lunedì al sabato 8.00 - 20.00) oppure inviare una e-mail all'indirizzo di posta elettronica: ammissioni-rm@unicatt.it

 

Se sei un candidato fuori sede puoi usufruire della scontistica messa a disposizione da Alitalia per la tua trasferta a Roma nella giornata del concorso.Clicca qui.

 

  • Documento d’identità in corso di validità, i candidati non comunitari devono caricare anche copia del proprio permesso di soggiorno in corso di validità;
     
  • Certificato di Battesimo per i candidati di religione cattolica (per coloro che ne siano sprovvisti sarà programmato un colloquio con un Assistente Pastorale da svolgersi entro tre mesi dall’inizio delle lezioni);
     
  • In caso di disabilità ex lege 104/1992 confermare le dichiarazioni eventualmente rese in fase d’iscrizione al concorso o procedere al caricamento delle certificazioni;
     
  • Caricare una propria foto formato tessera a colori;
     
  • Confermare i dati inerenti il titolo di studio (se il titolo non è stato ancora conseguito valorizzare la voce corrispondente presente nella sezione);

Confermare tutti i dati dichiarati e stampare il bollettino MAV per il pagamento della I rata delle tasse universitarie pari a € 2.000,00 (dal menu a tendina in alto a destra presente nella pagina del proprio profilo selezionare Segreteria e accedere alla sezione Pagamenti).

  • Un documento di riconoscimento in corso di validità ai sensi dell’art. 35 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n.445 (non sono ammesse foto o copie di documenti nè documenti scaduti, nè denunce di smarrimento prive di foto autenticata);
  • La ricevuta di pagamento del bollettino MAV attestante pagamento effettuato entro e non oltre il 19 marzo 2019;
  • Eventuale documentazione in originale attestante lo stato di disabilità e/o D.S.A. dichiarato all’atto dell’iscrizione al concorso;
  • I candidati non comunitari devono esibire inoltre il passaporto e il documento del proprio permesso di soggiorno in corso di validità.