Università Cattolica del Sacro Cuore

IL CORPO E LA MENTE NELLA PSICOPATOLOGIA DELL'ADOLESCENZA

Luogo del corso:

Roma

Tipo:

Corso di perfezionamento

Categoria:

Medicina

Facoltà:

Medicina e Chirurgia "A. Gemelli"

Data di inizio del corso:

06 giugno 2019

Data di fine del corso:

19 ottobre 2019

Data di scadenza iscrizione:

05 giugno 2019

https://www.facebook.com/psichiatragemelliroma

Premessa
Le trasformazioni corporee della pubertà avviano ed orientano i fenomeni psichici dell’adolescenza costituendo la base su cui si organizza l’identità adolescenziale in continua ridefinizione e cambiamento. Nuove sensazioni e sollecitazioni affettive spingono la mente adolescente a sviluppare strategie per renderle tollerabili, pensabili e fonte di possibilità costruttive e creative. Lo studio della relazione di interdipendenza tra aspetti biologici dell’adolescenza, stati affettivi, comportamenti e sintomi costituisce un terreno di ricerca fondamentale nello sviluppare un approccio adeguato alla comprensione, prevenzione e trattamento delle disarmonie e della psicopatologia dell’adolescenza.
Le diverse forme di patologie somatiche della pubertà e dell’adolescenza verranno indagate per fornire indicazioni aggiornate su inquadramenti diagnostici, osservazioni cliniche e protocolli di trattamento a specialisti di tutte le aree cliniche che si occupano di adolescenti (pediatri,endocrinologi, ginecologi,dermatologi, neurologi,rianimatori,chirurghi,etc…).
Sulla base delle osservazioni sviluppate negli ultimi anni sulla base delle ricerche sui processi biologici che determinano pubertà e adolescenza, delle ricerche nell’ambito delle neuroscienze e delle più recenti riflessioni che provengono dall’ambito psichiatrico e psicoanalitico, il corso si propone di fornire ai partecipanti conoscenze, riflessioni, esperienze e prospettive di studio e di approccio multidisciplinare ed integrato.
In particolar modo la crisi adolescenziale – con le sue evoluzioni nel giovane adulto – sarà analizzata nelle sue determinanti biologiche (trasformazioni psiconeuroendocrine, neuroanatomiche, neuropsicologiche,etc…) e psicologiche (processi di trasformazione identitaria, teoria degli affetti dell’adolescenza, relazione mente-corpo in adolescenza, dinamiche relazionali e familiari,etc..).
Specialisti che seguono adolescenti in momenti di crisi in cui il corpo è coinvolto o segnala un disagio (Endocrinologi, Ginecologi, Pediatri, Dermatologi,Neurologi,etc…)  unitamente a psichiatri e psicoanalisti che si occupano della crisi adolescenziale sia negli aspetti evolutivi che nelle declinazioni psicopatologiche, forniranno ai partecipanti del corso una visione integrata e multidisciplinare che proviene dalla ricerca e dall’esperienza clinica con adolescenti.

Obiettivi:
Il corso si propone di:

  • Fornire conoscenze provenienti dalle ultime ricerche e fondate sull’esperienza clinica sui processi di trasformazione psico-biologica che, sin dall’infanzia, avviano ed orientano il percorso adolescenziale;
  • Fornire elementi conoscitivi intorno a come la complessità della relazione mente-corpo in adolescenza, in presenza di specifiche costellazioni e dinamiche affettive familiari, possa costituire l’elemento di base su cui si viene a sviluppare la crisi adolescenziale e da cui originano le disarmonie e le forme psicopatologiche dell’adolescenza;
  • Approfondire, dal punto di vista clinico, diagnostico e del trattamento, le patologie endocrinologiche, ginecologiche, dermatologiche, neurologiche, internistiche, oncologiche dell’adolescenza.
  • Approfondire il ruolo e la funzione che medici di varie specialità e strutture sanitarie, in primo luogo l’Ospedale Generale, possono svolgere nei confronti delle diverse forme di patologie somatiche e psichiche dell’adolescenza.
  • Fornire conoscenze multidisciplinari sui quadri psicopatologici che si esprimono nella crisi adolescenziale (l’alterata relazione con il corpo e con il cibo che organizza le forme conclamate dell’anoressia e della bulimia; i disturbi dell’umore; l’esordio della sintomatologia psicotica; l’abuso di sostanze, i comportamenti impulsivi, autoaggressivi, i disturbi dissociativi e somatoformi, disturbi della sessualità e dell’identità di genere, i disturbi d’ansia, etc…).
  • Fornire elementi conoscitivi, intorno agli esiti nella crisi adolescenziale, delle esperienze traumatiche infantili (abbandono, abuso, etc….);
  • Fornire elementi di ricerca clinica intorno alla interrelazione tra fattori psiconeuroendocrini, modificazioni neuroanatomiche, determinanti neuropsicologiche, fenomeni disadattativi o francamente psicopatologici che si esprimono nella crisi adolescenziale;
  • Proporre modelli di intervento integrato sul piano terapeutico e/o preventivo nelle patologie somatiche e psichiche dell’adolescenza.

Destinatari
E' rivolto a laureati in Medicina e chirurgia, Psicologia, discipline umanistiche e sociali che siano interessati ad approfondire i vari aspetti della psicopatologia adolescenziale che si presentano nelle forme di disagio critico proprio di questa età o in più conclamate manifestazioni cliniche.

Articolazione del corso
Le lezioni si svolgeranno nell’arco dell’anno accademico 2018/2019. Il corso è strutturato in tre moduli didattici, dal giovedì al sabato, per complessive 60 ore di insegnamento.

• 6-8 giugno 2019
• 19-21 settembre 2019
• 17-19 ottobre 2019

Docenti
Il corpo docente è composto da medici specialisti dell’U.C.S.C., da studiosi provenienti da centri di ricerca nazionali ed internazionali.

Ammissione
Saranno ammessi a partecipare da un minimo di 20 ad un massimo di 40 candidati in possesso dei requisiti previsti.

E’ prevista la partecipazione massima di 5 uditori per i quali la quota d’iscrizione è ridotta del 50% e ai quali verrà rilasciato un certificato di partecipazione. E’ inoltre prevista la riserva di un numero massimo di 3 posti per personale interno all’Ateneo per i quali la quota d’iscrizione è ridotta del 50%.
La selezione verrà effettuata sulla base dell’ordine di arrivo delle domande di iscrizione
La frequenza del corso è obbligatoria (almeno all’80% delle lezioni).

Iscrizione
Le tasse accademiche dovute per l’intero corso, a titolo di rimborso delle spese del materiale didattico e di organizzazione, ammontano a € 600,00

Titolo Rilasciato
A conclusione del corso, a coloro che avranno superato la verifica finale per la valutazione del livello formativo e di apprendimento raggiunto, ai sensi dell’art. 6 della legge nr. 341/1990, verrà rilasciato un attestato.
In tema di esoneri ECM si rinvia alla Determina della CNFC del 17 luglio 2013 avente per oggetto: Esoneri, Esenzioni, Tutoraggio Individuale, Formazione all’estero, Autoapprendimento, Modalità di registrazione e Certificazione, che potrà essere consultata presso il sito dell’AGENAS.

L’Università Cattolica del Sacro Cuore si riserva di non attivare o di annullare il corso qualora non si raggiunga la copertura delle spese.

MODULO DI ISCRIZIONE

PROGRAMMA I MODULO DIDATTICO

PROGRAMMA


Referente informazioni:

Unità Master e corsi specializzanti Roma

Recapito telefonico:

0630154897

segreteria.corsiperfezionamento-rm@unicatt.it

Direzione scientifica:

Dott. Lucio Rinaldi

Coordinamento: