Università Cattolica del Sacro Cuore Università Cattolica del Sacro Cuore

Campus di Roma

Esami di stato

Per poter esercitare la professione corrispondente al proprio titolo di laurea, la normativa vigente prevede il superamento di un Esame di Stato finalizzato al conseguimento della abilitazione a tale esercizio.
Gli Esami di Stato per l'abilitazione professionale hanno luogo ogni anno in due diverse sessioni, indette con Ordinanze del Ministero dell'Università e della Ricerca.
A decorrere da marzo 2020, il conseguimento della laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia – Classe LM/41 abilita all’esercizio della professione di medico-chirurgo, previa acquisizione del giudizio di idoneità al tirocinio pre lauream (art. 102 del D.L. n. 18/2020 convertito con modificazioni dalla l. n. 27/2020).


Esami di Stato per Medico chirurgo

Esami di Stato per Odontoiatra

Il Decreto Legge 17 marzo 2020 n. 18, convertito con modificazioni dalla legge 24 aprile 2020 n. 27, ha innovato l’abilitazione all’esercizio della professione di Medico chirurgo.
L’articolo 102, comma 1, stabilisce che il conseguimento della laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia – Classe LM/41 abilita all’esercizio della professione di medico-chirurgo, previa acquisizione del giudizio di idoneità al tirocinio pre lauream di cui all’articolo 3 del decreto MIUR 9 maggio 2018, n. 58.
Lo stesso articolo al comma 2 stabilisce che i laureati in Medicina e Chirurgia, il cui tirocinio non è svolto all’interno del Corso di studi, si abilitano all’esercizio della professione di Medico chirurgo con il conseguimento della valutazione del tirocinio post-laurea, di cui all’articolo 2 del decreto MIUR 19 ottobre 2001, n. 445 tirocinio post lauream.
Ai sensi dell’art. 1 del D.M. n. 207 dell’8 giugno 2020, il   tirocinio pratico-valutativo post lauream di   cui   al   D.M.   n.445/2001, finalizzato all’acquisizione dell’abilitazione professionale di medico chirurgo, è attivato dalle  Università su istanza degli  interessati laureati in medicina  e chirurgia  delle  Classi LM/41 non abilitante (Classe LS/46 e  degli ordinamenti ulteriormente previgenti)  e  sulla  base  dei  tempi  tecnici  occorrenti  all’Ateneo  per la  corretta  attivazione  e il  proficuo inserimento dell’istante nell’ambito del percorso formativo richiesto.

Per informazioni rivolgersi al Polo Studenti

Esami di stato per "Odontoiatra"

Secondo quanto stabilito dal D.M. 3 dicembre 1985 “Regolamento sugli esami di Stato di abilitazione all'esercizio della professione di odontoiatra”, gli esami di abilitazione all'esercizio della professione di odontoiatra consistono nelle seguenti prove orali e pratiche:

  • a) una prova di clinica odontostomatologica e discipline affini (patologia speciale medica e metodologia clinica, patologia speciale chirurgica e propedeutica clinica, radiologia generale e speciale odontostomatologica, igiene e odontoiatria preventiva sociale con epidemiologia)
  • b) una prova di chirurgia speciale odontostomatologica e discipline affini (odontoiatria conservatrice, paradontologia, protesi dentaria, ortognatodonzia e gnatologia)

Contatti

Unità organizzativa master, dottorati e corsi specializzanti
Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma
Largo Francesco Vito, 1 - 00168 ROMA
Tel 06 3015 4275
Fax 06 3015 5846

Email segreteria.scuolespecializzazione-rm@unicatt.it
Pec postlaurea-rm@pec.ucsc.it

Orario di sportello:
Dal lunedì al giovedì dalle 9.00 alle 13.30
Venerdì dalle 9.00 alle 12.30, il pomeriggio per appuntamento