Università Cattolica del Sacro Cuore Università Cattolica del Sacro Cuore

Campus di Roma

Luogo del corso: Roma
Tipo: Corso di perfezionamento
Categoria: Medicina
Facoltà: Facoltà di Medicina e Chirurgia "A. Gemelli"
Data di inizio del corso: 29 novembre 2019
Data di fine del corso: 04 luglio 2020
Data di scadenza iscrizione: 04 novembre 2019

Si stima che oltre dieci milioni di cittadini ogni anno in Italia facciano riscorso alle medicine complementari tanto che, nella Conferenza Stato-Regioni siglata il 7 Febbraio 2013, sono stati definiti i criteri per la formazione dei medici in merito alle medicine complementari ed è stata demandata la loro formazione specialistica agli Organi Regionali. La medicina complementare che usa gli oli essenziali è una branca della Fitoterapia che oltre ad essere già in uso per il trattamento e la prevenzione di diverse patologie, ad oggi rappresenta un’importante risorsa per la ricerca di nuovi composti naturali ad azione antimicrobica per la lotta contro le antibiotico resistenze.
Parallelamente, la ricerca scientifica sulle potenzialità degli oli essenziali in medicina umana ha avuto, nell’ultimo decennio, un importante sviluppo, raccogliendo prove di efficacia dei trattamenti complementari a base di oli essenziali in diverse patologie (es. dermatologiche, uro-ginecologiche, gastro-intestinali, respiratorie, neurologiche) e specialmente nel trattamento di patologie infettive.
Il corso, con le sue caratteristiche innovative, avrà come obiettivo principale quello di impartire tutte le nozioni relative agli oli essenziali idonee per delinearne un uso sicuro e cosciente. Il programma prevede lezioni sugli oli essenziali atte ad impartire le nozioni generali legislative, di botanica e di chimica, per poi proseguire con la formazione dei discenti per quanto concerne l’efficacia clinica degli oli essenziali nel contesto della medicina umana, paragonando l’approccio della scuola italiana a quella francese. Inoltre, interventi sull’applicazione degli oli essenziali per la conservazione degli alimenti e per la cura di animali da reddito in medicina veterinaria permetteranno di mostrare applicazioni degli oli essenziali finalizzate a migliorare la qualità degli alimenti nonché ridurre l’uso degli antibiotici nel contesto dell’alimentazione umana, restando in linea con quanto richiesto dalla Comunità Europea nella lotta contro le antibiotico resistenze. Infine, saranno impartiti i fondamenti delle formulazioni a base di oli essenziali in ambito farmaceutico e cosmetologico.
Attraverso una sessione che sarà svolta in collaborazione con i docenti del Dipartimento  di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari dell’Università di Bologna, sarà inoltre possibile strutturare un laboratorio della durata di 6 ore (da svolgere presso il “Giardino delle erbe di Casola Valsenio” - Bologna) in cui il discente acquisirà le nozioni base delle fasi produttive delle piante aromatiche e di estrazione degli oli essenziali al fine di comprendere e conoscere tutte le fasi alla base della produzione di un olio essenziale di qualità. La possibilità di strutturare questa sessione nasce dalla già consolidata collaborazione scientifica che ha permesso alle due Università di depositare due brevetti di presidi medici a base di oli essenziali. Durante il corso, saranno affrontati i concetti di qualità di un olio essenziale nonché il loro inquadramento normativo e il possibile uso in ambito alimentare. Inoltre, attraverso l’esame di alcuni casi clinici, il discente sarà introdotto alle linee di pensiero della scuola italiana e francese in modo da acquisire le principali differenze tra le due scuole e essere capace di programmare una formulazione a base di oli essenziali. Al termine del corso il discente dovrà essere in grado di valutare le caratteristiche di qualità di ciascun olio essenziale, individuandone gli idonei campi applicativi medici grazie al profilo cromatografico e alle nozioni ricevute, nonché valutandone la migliore formulazione scegliendo le combinazioni più idonee tra oli essenziali e loro veicoli (es. oli vegetali, tinture madri).

Il corso è rivolto a candidati in possesso di diploma di laurea in materie sanitarie (medicina, medicina veterinaria, infermieristica, professioni sanitarie…) e in materie attinenti alla tematica del corso (Botanica, Agronomia, Biologia, Chimica, Farmacia, Erboristeria, Scienze Cosmetologiche…)

Il corso sarà articolato in 7 moduli da 10 ore per un totale di 61 ore di lezione frontale più 9 ore di laboratorio suddivise in 6 ore di laboratorio dedicato al riconoscimento delle piante officinali e loro distillazione per ottenere i prodotti finiti e 3 ore di laboratorio di formulazioni galeniche. I moduli saranno svolti con cadenza mensile. Ciascun modulo sarà sviluppato su due giorni: il venerdì pomeriggio dalle 15.30 alle 19:30 e il sabato dalle ore 8:30 alle 14:30. 1 dei 7 moduli sarà svolto presso la sede del Dip. di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari (DISTAL) dell’Università di Bologna e presso il “Giardino delle Erbe” di Casola Valsenio (in questa sede sarà sviluppato un laboratorio di 6 ore da svolgere nella giornata di sabato di uno dei moduli), mentre i restanti 6 moduli si svolgeranno presso le aule dell’Università del Sacro Cuore in Roma.

Modulo 1: 29/30 Novembre 2019 Roma sede UCSC
Modulo 2: 31 Gennaio 2020 e 1 Febbraio 2020 Roma sede UCSC
Modulo 3: 6/7 Marzo 2020 Bologna sede DISTAL
Modulo 4: 3/4 Aprile 2020 Bologna/Casola Valsenio sede DISTAL e Giardino delle Erbe
Modulo 5: 8/9 Maggio 2020 Roma sede UCSC
Modulo 6: 5/6 Giugno 2020 Roma sede UCSC
Modulo 7: 3/4 Luglio 2020 Roma sede UCSC

Il piano degli studi sarà sviluppato come segue:
Modulo 1. Chimica degli oli essenziali e analisi di qualità degli oli essenziali
Modulo 2. OE in gastroenterologia e alimentazione umana.
Modulo 3. Oli essenziali: Efficacia antimicrobica, biotecnologie e alimentazione.
Modulo 4. Aspetti normativi e Laboratorio di riconoscimento di alcune piante aromatiche e tecniche di distillazione.
Modulo 5. Oli essenziali in medicina umana - uso secondo scuola italiana.
Modulo 6. Oli essenziali in medicina umana - uso secondo scuola francese.
Modulo 7. Tecniche di formulazione, laboratorio di tecniche di formulazione.
In ogni modulo saranno presentate una selezione di monografie secondo EMA e studi scientifici sviluppati su alcuni oli essenziali.

Docenti

Alberto Vitali. Ricercatore. Centro Nazionale delle Ricerche – ICNR Roma
Annalisa Serio. Università degli studi di Teramo
Antonello Paparella. Professore Ordinario. Facoltà di Bioscienze e Tecnologie Agro-Alimentari e Ambientali, Università degli Studi di Teramo, Teramo.
Antonio Gasbarrini. Professore Ordinario. Centro Malattie Apparato Digerente. Fondazione Policlinico Gemelli.
Carla Scesa. Assistente universitario, specialista il Cosmetologia. Docente a contratto presso l’Università degli Studi di Siena e l’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari.
Cristina Graziani. Dottoressa. Centro Malattie Apparato Digerente, Fondazione Policlinico Gemelli
Cristina Mele. Professore. Professore Ordinario. Università degli Studi di Napoli “Federico II”
Dominique Baudoux. Farmacista. Collège International d’Aromathérapie, Saintes, Francia.
Filomena Corbo. Professore Associato. Dip. di Farmacia – Scienze del Farmaco, Università degli Studi, Bari.
Francesca Bugli.  Ricercatore. Istituto di Microbiologia, Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma.
Franco Bettiol. Farmacista Responsabile qualità officina farmaceutica. Galeno s.r.l. Comeana, Potenza
Francesca Mondello. Ricercatore. Dipartimento di Malattie Infettive, Istituto Superiore di Sanità, Roma.
Maria Grazia Bellardi. Professore. Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari, Università degli Studi di Bologna, Alma Mater Studiorum, Bologna.
Maura Di Vito. Assegnista di Ricerca. Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari, Università degli Studi di Bologna, Alma Mater Studiorum, Bologna
Maurizio Sanguinetti. Professore Ordinario. UOC Microbiologia. Fondazione Policlinico Gemelli.
Maurizio Scozzoli. Medico Veterinario. Centro Sperimentale APA-CT, Forlì.
Paola Mattarelli. Ricercatore. Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari, Università degli Studi di Bologna, Alma Mater Studiorum, Bologna.
Paolo Campagna. Medico-chirurgo. Docente corso di perfezionamento in Fitoterapia dell'Università della Tuscia di Viterbo. Presidente dell’Associazione SIROE, Roma.
Patrizia Rubiolo. Professore Ordinario. Dipartimento di Scienza e Tecnologia del Farmaco. Università degli studi di Torino.
Sauro Biffi. Direttore Giardino delle Erbe, Casola Valsenio. Ravenna.
Serio Annalisa. Ricercatore. Facoltà di Bioscienze e Tecnologie Agro-Alimentari e Ambientali, Università degli Studi di Teramo, Teramo.
Stefania Benvenuti. Professore Associato. Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.
Stefano Tacconi. Ricercatore capo, Biologia traslazionale Aptuit Srl,  Evotec Company, Verona

Saranno ammessi a partecipare da un minimo di 15 ad un massimo di 50 candidati in possesso dei requisiti previsti.

Saranno riservati 3 posti per personale del Policlinico Gemelli interessato alla tematica. In caso di un numero maggiori di richieste, si procederà con una selezione per titoli.
Nel caso il numero di domande fosse superiore al numero di posti disponibili sarà effettuata una selezione in base all’ordine di arrivo della candidatura e al CV.
La frequenza del corso è obbligatoria (almeno all’80% delle lezioni).

Le tasse accademiche dovute per l’intero corso, a titolo di rimborso delle spese del materiale didattico e di organizzazione, ammontano a € 850.00 Non verranno effettuati rimborsi.

Si precisa che nel corso non sarà fatto alcun esplicito riferimento a case produttrici di oli essenziali ma ogni informazione sarà svincolata dal relativo marchio di produzione.

A conclusione del corso, a coloro che avranno superato la verifica finale per la valutazione del livello formativo e di apprendimento raggiunto, ai sensi dell’art. 6 della legge nr. 341/1990, verrà rilasciato un attestato.

Sarà richiesto l'accreditamento ECM.

L’Università Cattolica del Sacro Cuore si riserva di non attivare o di annullare il corso qualora non si raggiunga la copertura delle spese.

MODULO DI ISCRIZIONE


 


Referente informazioni: Unità Master, Dottorati e corsi specializzanti
Recapito telefonico: 0630154897
segreteria.corsiperfezionamento-rm@unicatt.it
In collaborazione con:

In collaborazione con ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA' DI BOLOGNA


Direzione scientifica: Prof. Maurizio Sanguinetti
Coordinamento:

Comitato scientifico: Prof A. Gasbarrini (Direttore del Comitato scientifico), Prof. Maurizio Sanguinetti, Prof.ssa Francesca Bugli, Dott.ssa Maura Di Vito, Prof.ssa Paola Mattarelli, Prof.ssa Maria Grazia Bellardi, Dott.ssa Cristina Mele, Dott.ssa Vincenzina Mora.
 

Coordinatore didattico: Dott.ssa Maura Di Vito
Coordinatore scientifico: Prof.ssa Francesca Bugli