Università Cattolica del Sacro Cuore

Facoltà di Medicina e Chirurgia

La prova finale verte sulla discussione di una tesi elaborata in modo originale dallo studente sotto la guida di un relatore ed eventualmente da un correlatore nominato dal relatore, scelto fra docenti appartenenti a Istituti diversi da quello di quest’ultimo nell’ambito della stessa Commissione di laurea.

Scopo dell’elaborato finale è di impegnare lo studente in un lavoro di formalizzazione, progettazione e/o sviluppo che contribuisca al completamento della sua formazione professionale e scientifica.

La valutazione della tesi sarà basata sui seguenti criteri: livello di approfondimento del lavoro svolto, contributo critico del laureando, accuratezza della metodologia adottata per lo sviluppo della tematica.

La discussione della tesi è pubblica. Ai fini della presentazione della tesi, lo studente dovrà utilizzare un template predefinito per le diapositive di modo che l’esposizione sia fissata in un massimo di 10 slides, concernenti essenzialmente i dati sperimentali e la loro discussione.

Per essere ammessi alla prova finale occorre avere conseguito tutti i crediti nelle attività formative ufficiali e integrative previste dal piano degli studi, compresi quelli di Tirocinio.